Regione Toscana – Bando per l’efficientamento energetico

È aperto in Toscana il nuovo bando 2016 per sostenere le imprese che investono in tema di efficientamento energetico.
Fino al 01 agosto 2016 sarà possibile presentare domanda di finanziamento per ottenere un contributo a fondo perduto fino al 40% delle spese sostenute in tema di:
  • spese per investimenti materiali quali fornitura, installazione e posa in opera di impianti, macchinari, attrezzature, sistemi, materiali e componenti necessari alla realizzazione del progetto.
  • spese per opere edili ed impiantistiche strettamente necessarie e connesse alla realizzazione del progetto.
Gli ambiti di intervento del progetto sono vari e vanno dall’isolamento termico, alla sostituzione di serramenti ed infissi, alla sostituzione di impianti di climatizzazione, scaldacqua, sistemi intelligenti di automazione e controllo per l’illuminazione, fino a impianti solari termici, geotermici, pompe di calore e sistemi di teleriscaldamento/raffreddamento.
L’obiettivo che deve raggiungere il progetto è di ottenere un risparmio energetico complessivo del fabbricato oggetto dell’investimento di almeno il 10%.
Il bando è aperto ad ogni dimensione di impresa con percentuali di contributo variabili a seconda del parametro dimensionale.
reteSviluppo offre alle imprese un servizio completo di assistenza e accompagnamento attraverso la pianificazione, la gestione e la rendicontazione dei progetti.
keggyRegione Toscana – Bando per l’efficientamento energetico